Scuola dell'Infanzia

e Sezione Primavera

"San Severino"

Via Dagnini 23/2, 40137 Bologna

sanseverino@educarecrescere.it

 

I migliori maestri sono quelli che ti indicano dove guardare e non ti dicono cosa vedere,

vieni a conoscere i nostri!

chiama lo 051/398879

per prendere un appuntamento

Chi siamo?

 

La Scuola dell’Infazia San Severino è una scuola autonoma, paritaria, convenzionata con il comune di Bologna.

E' stata fondata nel 1964 da Don Giancarlo Cevenini e da ottobre 2011 è gestita da Educare e Crescere Società Cooperativa Sociale.

E’ federata alla FISM provinciale di Bologna, “organismo associativo e rappresentativo delle scuole materne non statali che orientano la propria attività alla educazione integrale della personalità del bambino, in una visione cristiana dell’uomo, del mondo e della vita”(art.4 dello Statuto).

La nostra specificità pedagogica e culturale trae origine dalla dottrina sociale Cristiana, riconoscendo in Gesù Cristo la pienezza della Verità sull’Uomo.

La proposta educativa della scuola si basa su una cultura del realismo, della bellezza, dei valori originati dalla tradizione cristiana che pone al centro la persona umana e la sua dignità.

Cosa facciamo?

 

Il progetto scolastico prevede l’elaborazione delle “Unità di Apprendimento”: prevede le seguenti scansioni:

Attività didattica in aula;

Laboratori di religione: 1 ora settimanale;

​Laboratori di educazione motoria: 1 ora settimanale;

Laboratorio classe ponte: da Gennaio a Maggio per preparare i bambini di cinque anni all’ingresso nella scuola Primaria;

Progetto Continuità: scambio con il Nido Educare e Crescere;

Percorso Acquaticità: Corso “CUCCIOLI MARINI” presso la piscina del Villaggio del Fanciullo: 1 volta alla settimana da marzo a maggio per i bambini di 5 anni;

Corso di Psicomotricità presso il Centro Bateson: 1 volta a settimana da marzo a maggio per i bimbi di 4 anni;

Laboratorio “Anni Verdi”: visite dei bambini della scuola dell'infanzia agli ospiti della Casa di Accoglienza per anziani Beata Vergine delle Grazie per una merenda insieme;

Spettacoli a teatro: inerenti il progetto educativo dell’anno.

Dall'anno scolastico 2015-2016 abbiamo introdotto il

Progetto Linguae: The right school can make a Big Difference!

I bambini trascorrono le giornate di scuola anche in compagnia di una lettrice di Inglese (L2). La sua presenza arricchisce il momento della routine mattutina nell’angolo dell’amicizia, oltre a connotare alcune delle attività didattiche proposte in sezione, che saranno sviluppate in lingua inglese. I bambini hanno così modo di sperimentare un diverso modo di comunicare e ampliano le modalità di vedere e vivere la scuola. 

 

Come lo facciamo?

 

Nella scuola, si educa ogni bambino introducendolo alla realtà totale ed al suo significato, attraverso l’esperienza di un rapporto affettivo personale con l’adulto. L’educatore propone se stesso, la propria ipotesi di significato, calata in un preciso contesto di responsabilità e di vita ed attuata attraverso l’insegnamento.

La proposta educativa valorizza tutte le dimensioni della persona, accogliendo la diversità come ricchezza, per promuovere l’identità personale e culturale di ciascuno, attraverso la personalizzazione del percorso educativo. Tale proposta ha una precisa implicazione religiosa: nella relazione con il bambino, vivere una dimensione religiosa significa scoprire in ciò che accade la presenza di una Provvidenza paterna e misericordiosa e aprirsi allo stupore e al senso di gratitudine. A partire dalla visione antropologica cristiana e accogliendo la proposta pedagogica didattica contenuta nelle “INDICAZIONI PER IL CURRICOLO per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo d’istruzione”, la Scuola dell’Infanzia S. Severino spazia nei seguenti “campi di esperienza”:

Il sé e l’altro (le grandi domande, il senso morale, il vivere insieme; Il corpo in movimento (identità, autonomia, salute); linguaggi, creatività, espressione (gestualità, arte, musica, multimedialità); i discorsi e le parole (comunicazione, lingua, cultura); la conoscenza del mondo (ordine, misura, spazio, tempo, natura).

I “traguardi per lo sviluppo delle competenze” corrispondenti ai diversi camp di esperienza, vengono perseguiti attraverso unità di apprendimento utili a trasformare le capacità personali di ciascun bambino in competenze.

Il percorso completo che il singolo bambino ha effettivamente compiuto, viene documentato nel  “Portfolio delle competenze individuali”, compilato ed aggiornato dai docenti di sezione, i quali seguono ed indirizzano la maturazione personale degli allievi per l’intera durata della permanenza in scuola.

Particolare attenzione viene posta al passaggio dei bambini sia dal nido o dall’ambiente familiare alla nostra scuola, sia dalla nostra scuola alla Scuola Primaria. Colloqui e verifiche periodiche vengono realizzati prima dell’inserimento nella nostra scuola, durante, e dopo l’inserimento dei bambini nella scuola primaria.

Scuola dell'Infanzia

Con chi ci incontriamo?

 

Con le famiglie

La scuola prevede momenti di confronto, di scambio, di gioco per realizzare la corresponsabilità educativa tra famiglia e scuola.

Colloquio prima dell’iscrizione con la Direttrice, colloqui individuali con le insegnanti. Particolare rilevanza acquista per tutta l'esperienza in scuola, il colloquio che precede l'inserimento. I colloqui successivi (novembre/dicembre, maggio e ogni qualvolta educatrici e/o genitori ne ravvisino la necessità) hanno un carattere di "aggiornamento" e di verifica.

Assemblea di sezione, (ottobre, marzo); Consiglio di intersezione, (novembre, febbraio, aprile; Laboratori serali per i genitori nei quali si realizzano oggetti di vario genere (scenari per la recita di Natale, burattini, manufatti per la festa di Primavera, …) allo scopo di creare un ambiente di sempre maggiore conoscenza e accoglienza tra famiglie.

Festa di Natale; Festa di Primavera, il cui ricavato viene devoluto al sostegno di progetti di beneficenza di volta in volta individuati; Festa di Fine Anno; Incontri tematici con psicologa dell’età evolutiva; Open Day.

 

Con gli altri

Coordinatrice pedagogica della FISM;

Scuole Autonome a gestione privata del Quartiere S.Stefano;

Psicologa dell’età evolutiva;

Pedagogisti del Quartiere S.Stefano;

AUSL del Poliambulatorio Carpaccio per il controllo delle vaccinazioni, la vigilanza sulle malattie infettive e diffusive in ambito pediatrico, la riammissione per quelle infettive soggette a regime di controllo;

Commissione continuità delle scuole del XIII circolo.

DIARIO DI BORDO:
Percorso di Acquacità
DIARIO DI BORDO:
English for all ages
DIARIO DI BORDO:
Pet - Education

Scuola dell'Infanzia

Accoglie bambini dai 3 ai 5 anni; i bambini

sono accolti in sezioni eterogenee;

Autorizzata al funzionamento e convenzionata

con il Comune di Bologna.

Scarica i nostri PDF

Sezione Primavera

Accoglie bambini dai 18 ai 36 mesi

(bambini che compiono 24 mesi entro il 31/03 dell'anno educativo prossimo);

Autorizzata al funzionamento e convenzionata

con il Comune di Bologna.

Scarica i nostri PDF

Dove siamo

Ci potete trovare in via Dagnini 23/2, 40137  a Bologna. Siamo accanto al Parco della Lunetta Gamberini

per prendete un appuntamento per visitare i locali, potete scrivere a sanseverino@educarecrescere.it

oppure chiamare allo 051.398879.

Mostra altro

Educare e Crescere Società Cooperativa Sociale Onlus - Via Giovanni Antonio Magini, 6 - 40139 Bologna (BO) - Tel-Fax. 051 6592999   

e-mail: info@educarecrescere.it - P. IVA e C.F. 03050331200 - IBAN: IT 26 Q 07072 02405 026000197606 - Tutti i diritti sono riservati

© 2015 by littlewhitepoint.wixsite.com/riri            Proudly created with Wix.com